Diocesi: Venezia, due serate di musica e intrattenimento per restaurare il campanile della parrocchia di Musile di Piave

Prima una rassegna di musicisti e cantanti locali, stasera, poi una serata di canti popolari e intrattenimento, domani. Iniziative che si svolgeranno nell’oratorio della parrocchia di San Donato vescovo, a Musile di Piave, in provincia di Venezia. L’evento intende offrire una prima occasione di incontro e svago dopo il lockdown, rispettando le misure anticontagio del Covid-19. Ma sarà anche occasione per lanciare una raccolta fondi per il restauro del campanile della parrocchia. “Tra i diversi interventi indifferibili, per un costo di almeno 60mila euro, il più urgente è il restauro e la messa in sicurezza delle scale di accesso alla cella campanaria, premessa indispensabile per ogni azione successiva”, spiega il parroco, don Flavio Zecchin. Quindi, la proposta, a chi vorrà, di offrire un piolo ligneo delle scale in modo da sostenere la parrocchia nell’impegno finanziario che l’aspetta.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy