Diocesi: Genova, “Il Cittadino” ricorda con un dvd i 14 anni trascorsi come arcivescovo dal card. Bagnasco

Si intitola “Quattordici anni tra noi, con noi, per noi” il “dvd ricordo” che la redazione del settimanale cattolico diocesano “Il Cittadino” sta preparando per ricordare i quattordici anni, dal 2006 al 2020, trascorsi dal card. Angelo Bagnasco alla guida dell’arcidiocesi di Genova. Un’anticipazione dell’opera è già consultabile on line sul sito e sui canali social del giornale diocesano. L’anteprima, della durata di circa tre minuti, ripercorre tutti i principali momenti dell’attività pastorale del cardinale a partire dal suo arrivo a Genova per la presa di possesso dell’arcidiocesi il 24 settembre 2006. Sono poi presenti immagini e filmati che ritraggono il card. Bagnasco sui luoghi interessati dalle alluvioni che hanno devastato Genova nel 2011 e nel 2014. Ci sono immagini delle sue visite in alcune aziende genovesi tra cui l’Ilva, della visita nella zona del ponte Morandi – dopo il crollo del 2018 – nonché delle numerose visite pastorali compiute alle parrocchie della diocesi. Nel video di anteprima sono state raccolte inoltre le immagini delle visite di Benedetto XVI e di Papa Francesco e del Congresso eucaristico nazionale del 2016. La messa di saluto del card. Bagnasco alla diocesi genovese si terrà mercoledì 24 giugno. Per l’occasione, la redazione de “Il Cittadino” ha preparato un’edizione speciale del giornale cartaceo. Sono 24 pagine con varie immagini che ripercorrono tutto il ministero episcopale del porporato quale guida della diocesi genovese accompagnate da un testo del direttore, mons. Silvio Grilli.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy