Oftal: ripartono dal 14 agosto i pellegrinaggi a Lourdes dopo lo stop per Covid-19

L’Oftal ritornerà a Lourdes, dal 14 al 17 agosto 2020, con il primo pellegrinaggio, dopo l’emergenza sanitaria da Covid-19, organizzato con aerei e pullman. Per la restante parte della stagione di pellegrinaggi sono previsti altri 3 appuntamenti nei mesi di settembre, ottobre e dicembre. “Oggi, come già nel 1947, Oftal è la prima associazione organizzatrice di pellegrinaggi a tornare al Santuario di Lourdes”, si legge in una nota. Anche in quell’occasione, per una coincidenza, le date furono quelle del 14 e 17 agosto. “Con gioia e grande attesa ripartiamo con la nostra opera di apostolato, preghiera e assistenza ai malati, in particolare ai più poveri e indigenti – dichiara il presidente generale Oftal, mons. Paolo Angelino –. Una grazia che attendevamo da tanto tempo e che ora si concretizza. Lourdes è per molti un luogo insostituibile per la vita e il cammino quotidiano; sono giornate attese e cariche di speranza e amore. Lo sono tutto l’anno e tutti gli anni. Lo sono ancora di più in questo 2020 che ha visto al centro la sofferenza e il dolore causato dalla tremenda esperienza Coronavirus. Ai piedi della Vergine porteremo tutto questo carico di sofferenze e pregheremo per quanti ci hanno lasciato”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy