Coronavirus Covid-19: America Latina e Caraibi, ieri quasi 60mila contagi, solo in Brasile 37mila nuovi casi con circa 1.300 morti

Quasi 60mila contagi e circa 2.500 vittime in un giorno nell’area dell’America Latina e dei Caraibi. Di questi circa 37mila contagi e 1.300 morti riguardano il Brasile. È stato particolarmente drammatico, ieri, il bilancio della pandemia di Covid-19 nella regione. In Brasile, in particolare, i contagi si sono attenuati nelle città amazzoniche, come Manaus e Belém, ma continuano a espandersi all’interno. E al tempo stesso appaiono fuori controllo nelle principali metropoli e soprattutto a San Paolo. Altre 730 vittime si sono registrate in Messico. Il numero totale dei contagiati, secondo la ricognizione del Sir, è di 1.757.861 positivi e di 83.993 morti.
Questo, in dettaglio, il bilancio dei principali Paesi: Brasile 928.834 positivi e 45.456 decessi, Perù 237.156 e 7.056, Cile 184.449 e 3.383, Messico 154.863 e 18.310, Colombia 54.931 e 11.801, Ecuador 47.943 e 3.970, Argentina 34.159 e 878, Repubblica Dominicana 23.686 e 615, Panama 21.962 e 457, Bolivia 19.883 e 659.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy