Estate 2020: Compagnia dei Cammini, ripartono i viaggi a passo lento

Dopo il periodo di fermo, ripartono anche i viaggi a passo lento della Compagnia dei Cammini – associazione di turismo responsabile dedita ai cammini lenti – che, per l’estate 2020, ha programmato un ricco calendario di viaggi per camminanti, tutti nel rispetto delle norme anti Covid-19. Distanziamento fisico, sicurezza sanitaria e igiene, saranno – spiegano dalla Compagnia – buona norma nei cammini proposti dall’associazione che offrirà cammini itineranti e stanziali con diversi livelli di difficoltà secondo il proprio allenamento in tenda, rifugi e B&B, tutti selezionati”. Tra le proposte viaggi in Italia Nord a Sud e nelle isole e anche qualche proposta sull’estero “laddove è concesso. Non mancheranno inoltre viaggi a piedi per famiglie e bambini con la Compagnia dei bambini”. “Dopo una stagione davvero buia, ripartiamo, lentamente come lentamente camminiamo, cercando di capire cosa si può fare con responsabilità, usando il buon senso e il rispetto delle norme – spiega Luca Gianotti, coordinatore della Compagnia dei Cammini –. Laddove non ci sentiremo tranquilli di assicurare in un cammino le norme di distanziamento fisico, preferiremo annullarlo, prestando attenzione alla differenza tra il sensato e l’insensato. Nel camminare ritroveremo i pensieri positivi e la voglia di cambiare il mondo per un mondo migliore”. Tra i viaggi dell’estate 2020 per i principianti, dal 12 al 19 luglio, in Trentino, “un cammino itinerante all’insegna della tranquillità, della natura, dell’arte e del profumo del miele”, dal 1° agosto all’8 agosto in Abruzzo alla riscoperta degli antichi “tratturelli” nei paesi del Parco nazionale d’Abruzzo (Pescasseroli, Opi, Civitella Alfedena, Villetta Barrea), dal 26 luglio al 1° agosto 2020 un cammino all’interno del Parco nazionale dell’Aspromonte e ancora dal 22 agosto al 29 agosto la traversata Lubiana-Trieste, un cammino a cavallo tra gli umori e i colori dell’Est e della Mitteleuropa, tra due città dai tanti nomi. Solo per chi è veramente molto allenato e preparato fisicamente dal 20 luglio al 25 luglio in Piemonte i percorsi occitani per sei giorni di cammino itinerante in Valle Stura. Per informazioni: www.cammini.eu.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy