A Sua immagine: nella puntata di oggi viaggio a Marsala. Domani “i santi di agosto”. Lunedì speciale sull’Assunta

A Sua immagine fa oggi tappa a Marsala. Nella puntata di oggi, alle 16, su Rai Uno, Lorena Bianchetti andrà alla scoperta di una terra di devozione antica: la storia incredibile della Madonna della Cava, e dei suoi ritrovamenti prodigiosi, ma anche il culto per la Madonna Addolorata, e il modo in cui la chiesa fa conoscere i giusti di Sicilia, credenti e no, in un ambiente sottratto alla mafia. Marsala è infine anche terra di lavori antichi: la raccolta del sale, che si svolge in un territorio dove l’uomo è il custode di un equilibrio speciale e delicato; e la produzione del vino, che diviene il Marsala esportato nel mondo dalla famiglia Florio, ma anche il vino da messa, che da Marsala raggiunge ogni parte del mondo. A seguire “Le ragioni della Speranza” con don Maurizio Patriciello. In prossimità della festa dell’Assunta, don Maurizio Patriciello sarà al santuario della Madonna di Fatima. In quei luoghi, ripercorrerà la storia delle apparizioni, dei tre pastorelli e dell’attrazione verso i pellegrini del santuario mariano.
La puntata di “A Sua immagine”, in onda domenica 14 agosto, alle 10.30, è dedicata a una serie di santi che proprio in questo mese vengono celebrati, ma che forse, per la concomitanza con il più tipico periodo di vacanza, non sono sufficientemente considerati. Si tratta san Lorenzo che, ad esempio, è uno dei primi martiri, ed era un personaggio rilevante della comunità cristiana della Roma del III secolo: non tutti sanno che, vicino a Roma, il suo sangue si scioglie, ogni anno, per un evento prodigioso che ne richiama altri più celebrati. Di non minore rilievo è la figura di sant’Elena, madre dell’imperatore Costantino, che portò a Roma le reliquie della croce di Cristo, forse le più importanti dell’intera cristianità. Più noti, probabilmente, sono santa Chiara d’Assisi, della quale parlerà Dacia Maraini, che su di lei ha scritto un libro; san Rocco, protettore dalle pestilenze, così spesso evocato in questi tempi di pandemia; e san Domenico Guzman, fondatore dell’ordine dei frati predicatori, i domenicani per l’appunto, e figura illustre nella storia del pensiero cristiano. Di queste personalità, del loro ruolo, della loro valenza, e anche delle curiosità che accompagnano la devozione a essi rivolta, tratterà Lorena Bianchetti, in compagnia di padre Giuseppe Buffon, storico, e di Anna Pia Viola, teologa. Dalle 10.55, dopo il notiziario con Paolo Balduzzi, la linea passerà alla messa, sempre in diretta su Rai Uno: la celebrazione eucaristica verrà trasmessa dalla concattedrale Santa Maria Assunta in Orbetello (Grosseto). Alle 12, come ogni domenica l’Angelus recitato da Papa Francesco da piazza San Pietro.
Nel giorno di Ferragosto, in cui si celebra la festa dell’Assunzione di Maria in Cielo, la trasmissione di Rai Uno ospiterà, dalle 10.30, in studio ancora padre Giuseppe Buffon della Pontificia Università Antonianum e la teologa Anna Pia Viola, per una puntata tutta dedicata alla figura di Maria Assunta, alla tradizione di questa ricorrenza, ma soprattutto al significato che continua ad avere per i credenti di oggi. Ad arricchire la puntata fornendo altri spunti di riflessione, alcuni servizi sul tema: dalla festa dell’Assunta che si celebra a Messina da ben 500 anni, all’arte antica dei madonnari calabresi, fino alla proclamazione del dogma dell’Assunta, proclamato da papa Pio XII nel 1950. Dalle 10.55, la linea passerà alla messa, sempre in diretta su Rai Uno: la celebrazione eucaristica verrà trasmessa dalla concattedrale Santa Maria Assunta in Orbetello. Alle 12, l’Angelus recitato da Papa Francesco da piazza San Pietro.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy