Diocesi: Taranto, il 17 febbraio incontro “Educazione sociale e percorso sinodale” per rinnovare l’alleanza tra famiglia, scuola e Chiesa

Un incontro come occasione, aperta a tutti, di riflessione sul grande tema dell’educazione umana e opportunità di rinnovo dell’alleanza educativa tra famiglia, scuola e Chiesa, “chiamate, ancora oggi, a costituire la riserva valoriale e il presidio unitario di educazione morale e di esercizio responsabile della cittadinanza”. A promuoverlo il 17 febbraio a Taranto sono l’Ufficio cultura e l’Ufficio scuola dell’arcidiocesi (chiesa San Roberto Bellarmino – ore 18.30), condividendo la premura pastorale di Papa Francesco che il 12 settembre 2019, si legge in un comunicato, “segnalava l’urgenza di un nuovo patto educativo globale, per accompagnare il cambiamento sociale e verificare il modo con cui stiamo costruendo il futuro del pianeta”. Di qui il richiamo all’incontro internazionale fissato per il 14 maggio 2020 e rinviato a causa dell’emergenza sanitaria al 15 ottobre 2020, virtuale e aperto a tutti sul canale YouTube di Vatican Media, che ha trasmesso un videomessaggio del Papa, insieme a testimonianze ed esperienze internazionali (www.educationglobalcompact.org).
“Nel corso di questi anni – prosegue il comunicato – il Pontefice ha più volte ricordato la necessità di tale collaborazione a livello educativo per la custodia della casa comune, come ad esempio nell’esortazione apostolica Evangelii gaudium (nn. 23 e 87), nell’enciclica Laudato si’ (nn. 215 e 220), e nel discorso del 9 gennaio 2020 al Corpo diplomatico presso la Santa Sede”. Di qui l’appuntamento di Taranto, intitolato “Educazione sociale e percorso sinodale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy