Truffe a Ssn: Speranza (min. Salute), “apprezzamento per operazione Nas a Bari. Ogni risorsa sottratta a sanità è danno per tutti”

“Voglio esprimere il mio apprezzamento ai Carabinieri dei Nas per l’importante operazione svolta a Bari. Non sono ammissibili truffe ai danni del Servizio Sanitario Nazionale, specialmente in questa fase così delicata. Ogni risorsa sottratta illegalmente alla nostra sanità è un danno alla salute dei cittadini”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza.
Il ministro si riferisce a un’inchiesta sulle truffe al Servizio sanitario nazionale e regionale, coordinata dalla Procura della Repubblica di Bari, in diverse regioni, nell’ambito della quale i Nas hanno eseguito oggi 44 perquisizioni nei confronti di titolari di aziende farmaceutiche, informatori scientifici del farmaco, farmacie, medici specialisti e di medicina generale. Inoltre, sono stati eseguiti 17 ordini di esibizione di documentazione ad altrettante aziende farmaceutiche. Secondo gli investigatori, il valore totale del giro d’affari delle truffe si aggira intorno ai 20 milioni di euro, mentre il danno erariale ai danni del Servizio sanitario nazionale è ancora in corso di quantificazione.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy