Diocesi: Senigallia, anche stasera visite guidate alle raffigurazioni della Madonna del Rosario nella pinacoteca

Non solo opere pittoriche capolavori del genere, ma anche sculture magnifiche e preziose conservate alla Pinacoteca diocesana di Senigallia raffigurano la Madonna del Rosario. E proprio alla scoperta di questa iconografia mariana condurrà il viaggio nella bellezza in programma anche stasera nel museo che s’affaccia sulla piazza del duomo cittadino. Infatti nei giovedì di luglio e agosto è possibile partecipare a visite guidate gratuite – due per serata, con inizio la prima alle 21.30 e la seconda alle 22,30 – per immergersi nelle bellezze della Pinacoteca, testimone della ricchezza d’arte di un vasto territorio, e l’attenzione cadrà pure su quel capolavoro che è la pala del grande Federico Barocci conservata nella sala del trono e dedicata alla Madonna che consegna il rosario a San Domenico. Ma non solo: altri autori, infatti, presenti nella galleria, hanno interpretato dipingendo o scolpendo il tema, che sarà motivo di particolare attenzione nella serata, con visite tenute da storici dell’arte che accompagneranno nel percorso fra quadri, statue, argenterie, arredi, paramenti e suppellettili in quello che era l’antico appartamento del cardinale vescovo di Senigallia, oggi grande museo aperto a tutti, residenti e turisti. I posti per le visite guidate saranno limitatissimi, a motivo delle restrizioni del Covid, e si parteciperà in ordine di arrivo, indossando mascherina e igienizzando le mani oltre alle consuete prescrizioni anti Covid. Non occorre prenotazione, la visita è in lingua italiana. La Pinacoteca è sempre aperta, ad ingresso gratuito, dal giovedì alla domenica con orario 21-24. Info: www.diocesisenigallia.it.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy