Papa Francesco: nomina mons. Adriano Cevolotto vescovo di Piacenza-Bobbio

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Piacenza-Bobbio presentata da mons. Gianni Ambrosio e ha nominato vescovo della medesima diocesi di Piacenza-Bobbio mons. Adriano Cevolotto, del clero della diocesi di Treviso, finora vicario generale della medesima diocesi. Ne dà notizia la Sala Stampa della Santa Sede. Mons. Cevolotto è nato a Treviso il 29 aprile 1958. Nel 1969 è entrato nel seminario minore vescovile, dove ha compiuto l’intero cammino formativo e di studi in vista del sacerdozio. È stato ordinato presbitero per la diocesi di Treviso il 26 maggio 1984. Ha conseguito la licenza in Teologia Sistematica presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale. È stato per due anni vicario parrocchiale ed educatore nel Seminario vescovile. Dal 1998 al 2000 è stato delegato per la formazione dei giovani sacerdoti e dal 2000 al 2005 rettore del Seminario vescovile; dal 2005 al 2010 parroco di Santa Maria della Pieve, a Castelfranco Veneto; dal 2010 al 2014 arciprete-abate della parrocchia di San Liberale nella stessa città. Dal 2014 è vicario generale della diocesi di Treviso. Ha insegnato Teologia sacramentaria per alcuni anni allo Studio teologico del Seminario vescovile di Treviso.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy