Festivalfilosofia: più di 100 appuntamenti in tre giorni a Modena, Carpi e Sassuolo sul tema “macchine”. Oggi la presentazione

Viene presentata questa mattina alle 11 l’edizione 2020 (la ventesima) del Festivalfilosofia di Modena, Carpi, Sassuolo, in programma da venerdì 18 a domenica 20 settembre in 40 luoghi delle tre città. Più di cento appuntamenti gratuiti in tre giorni per approfondire il tema “macchine”. Oltre 40 lezioni magistrali affidate a grandi protagonisti del pensiero contemporaneo, mostre, spettacoli, iniziative per bambini e cene filosofiche, tutto in presenza e in sicurezza, secondo le norme anti-Covid.
La manifestazione, che lo scorso anno ha sfiorato le 200mila presenze e in diciannove anni ha superato i due milioni, è organizzata dal “Consorzio per il Festivalfilosofia”. Il programma del festival viene presentato alle 11 alla stampa presso il Consorzio per il Festivalfilosofia a Modena, in largo Porta Sant’Agostino 337. La conferenza stampa può essere seguita anche in diretta streaming.
Oltre ai tre sindaci Gian Carlo Muzzarelli (Modena), Alberto Bellelli (Carpi), Gian Francesco Menani (Sassuolo), intervengono fra gli altri Giuliano Albarani, presidente Fondazione Collegio San Carlo di Modena; Anselmo Sovieni, presidente Consiglio direttivo del Consorzio per il Festivalfilosofia; Massimo Cacciari, nuovo membro del Comitato scientifico dello stesso Consorzio, Daniele Francesconi, Direttore del Festivalfilosofia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy