Oratorio estivo: Piemonte e Valle d’Aosta, al via progetto formativo “Tutto concorre al bene”

Prenderà il via venerdì 12 giugno “Tutto concorre al bene”, il progetto formativo promosso da Pastorale giovanile della Conferenza episcopale di Piemonte e Valle d’Aosta e Tavolo oratori per l’attività estiva 2020.
L’iniziativa, “accogliendo le indicazioni del progetto ‘Aperto per ferie’ del Servizio nazionale di Pastorale giovanile della Conferenza episcopale italiana, si struttura su moduli formativi in forma di diretta streaming, con possibilità di interazione dai vari territori e disponibilità dei contenuti formativi sui diversi canali di comunicazioni delle realtà coinvolte”.
“I moduli formativi – si legge nella presentazione – sono rivolti alle ‘regie educative’ di oratori, associazioni, movimenti e gruppi, agli animatori giovani e adulti e agli adolescenti (della fascia 16-17) che saranno coinvolti come affiancamento complementare alle figure educative maggiorenni, agli operatori ed esperti per la realizzazione di laboratori ed attività tematiche specifiche, che possono ruotare nella conduzione di tali attività, a quanti saranno coinvolti nelle operazioni di accoglienza, triage, pulizia, pasti e segreteria delle attività estive 2020”.
In programma sette incontri della durata massima non superiore all’ora: dopo un’introduzione al tema proposto, sono in programma una prima parte di formazione a cura di uno o più relatori e una seconda parte di approfondimento e confronto attraverso la chat di YouTube; conclusione di taglio spirituale.
“Correlato ai moduli formativi – viene precisato – è il testo del Vademecum, che si offre come uno strumento operativo per sostenere e accompagnare la preparazione, l’avvio e lo svolgimento delle attività estive 2020, disciplinate dalla deliberazione di Giunta regionale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy