Infermieri: Fnopi, commento al Codice deontologico. Mangiacavalli (presidente), “relazione professionista-cittadino elemento cardine sistema salute”

Non solo parole, ma fatti. Dopo il Manifesto deontologico per l’emergenza Covid-19 nel quale gli infermieri hanno ribadito il loro impegno – mai venuto meno – per l’assistenza ai cittadini nella pandemia, la Federazione nazionale ordini professioni infermieristiche (Fnopi) ha realizzato sempre sul versante etico un commentario al Codice. “Un ebook  – si legge in un comunicato della Fnopi – che rappresenta un vero e proprio manuale d’uso del Codice deontologico per gli infermieri, senza lasciare nulla al fai-da-te, ma è anche un’interpretazione autentica per il cittadino degli impegni che gli infermieri prendono nei suoi confronti per garantire il suo benessere e la sua salute”. Un esempio: “Il tempo di relazione è tempo di cura” prescrive il Codice tra i valori fondamentali della professione. Ma per tempo di relazione non si intende solo la vicinanza all’assistito che è già un bagaglio proprio dell’esperienza e della professione infermieristica e ha giocato un ruolo essenziale nella pandemia per non lasciare sole le persone ricoverate. “La relazione professionista-cittadino, fondamentale per rispondere a bisogni di cura complessi in continua e rapida evoluzione – spiega la presidente Barbara Mangiacavalli nella prefazione al commentario – , è uno degli elementi cardine del sistema salute”. “Chi soffre – si legge nel commentario – chiede innanzitutto di essere creduto e compreso”. Solo attraverso la comprensione “si può dispiegare la possibilità di instaurare un rapporto di fiducia che consenta di essere aiutato”. Necessario farsi carico anche delle famiglia e/o dei caregiver e rispettare diritti, silenzi, paure dell’altro. Fondamentale il “concetto etico di caring e i comportamenti orientati al prendersi cura”, come si è visto durante il Covid-19: nessuno è stato mai lasciato solo. Il commentario è la prima pietra di una nuova collana di e-book gratuiti che la Federazione pubblicherà periodicamente e che per ora, fino all’inizio del 2021, prevede altri argomenti importanti per l’assistenza.

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy