Terremoto nel Piacentino: Protezione civile, “avvertito dalla popolazione, ma nessun danno di rilievo né feriti”

A seguito dell’evento sismico registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in provincia di Piacenza alle ore 11.42 con magnitudo Ml 4.2, la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione civile si è messa in contatto con le strutture locali del Servizio nazionale della protezione civile.
“Dalle verifiche effettuate – si legge in una nota della Protezione civile – l’evento, con epicentro tra le località di Cerignale, Ottone e Ferriere, è stato avvertito dalla popolazione. Dalle segnalazioni risultano solo alcuni cornicioni caduti ma nessun danno di rilievo e feriti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy