Coronavirus Covid-19: Bonetti (min. Famiglia), “la prossima settimana ok a voucher baby sitter e congedi parentali”

“Le norme arriveranno a compimento la prossima settimana. Stiamo mettendo in campo come misure a supporto delle famiglie, in seguito alla chiusura delle scuole, un sostegno economico per le spese che le famiglie dovranno sostenere per le baby sitter e il potenziamento dei congedi parentali di cui già ci si può avvalere. Ma vanno rafforzati in virtù della straordinaria situazione in cui ci troviamo”. Lo dice al Sir il ministro della Famiglia e delle Pari opportunità, Elena Bonetti, in riferimento ai provvedimenti del governo per l’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Riferendosi invece ai provvedimenti per supportare la presenza delle donne nel mondo del lavoro, il ministro riferisce che “intendiamo mettere in campo alcune misure rispetto alla conciliazione tra la vita personale e la vita lavorativa, nel Family Act, dove dobbiamo costruire strumenti che permettano alle donne di essere pienamente libere di scegliere della propria professionalità e dell’eventuale scelta della maternità”. La strategia adottata porta a “congedi parentali di corresponsabilità tra donne e uomini, perché non solo le donne devono dedicarsi alla cura dei figli, e un grande incentivo al lavoro femminile, anche in virtù della conciliazione con la maternità”. “Occorre, inoltre, una capacità del mondo del lavoro di dotarsi di nuove forme come lo smart-working per la valorizzazione del mondo femminile”. Con appositi provvedimenti, invece, il ministro intende promuovere “incentivi per l’imprenditoria femminile e per la formazione delle donne in materie su cui si costruiranno le professioni del futuro”. “Altrimenti quel divario salariale e di presenza nel mondo del lavoro, che già oggi c’è, tenderà ad aumentare sempre di più”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy