Papa Francesco: “Krajewski mi ha riferito mostruosità e cadaveri torturati” in Ucraina. “Uniamoci a questo popolo nobile e martire”

(Foto ANSA/SIR)

Al termine dell’udienza generale odierna in Piazza San Pietro, prima dei saluti in lingua italiana, Papa Francesco ha rivolto ancora una volta il pensiero alla “martoriata Ucraina”. “Vorrei fare presente una terribile situazione della martoriata Ucraina – ha detto a braccio -. Il card. Krajewski è andato lì per la quarta volta. Ieri mi ha telefonato e sta prendendo tempo, lì, aiutando nella zona di Odessa e nelle vicinanze. Mi ha raccontato il dolore di questo popolo, le malvagità, le mostruosità, i cadaveri torturati che trovano. Uniamoci a questo popolo così nobile e martire”, l’esortazione del Papa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy