Sanità: intesa tra Sant’Egidio e Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini a favore delle fasce più fragili della popolazione

Domani, 22 settembre, alle 12, presso l’Aula Magna dell’Azienda Ospedaliera San Camillo – Forlanini, il direttore generale Narciso Mostarda firmerà un protocollo d’intesa con mons. Vincenzo Paglia, consigliere spirituale della Comunità di Sant’Egidio. Alla firma del protocollo interverrà anche l’assessore alla Salute della Regione Lazio Alessio D’Amato. “Il documento – si legge in una nota della Sant’Egidio – prevede una sinergia tra San Camillo – Forlanini e Comunità di Sant’Egidio in materia di presa in carico delle persone in condizione di povertà e di fragilità. L’appuntamento è presso il Padiglione Puddu (piano -1).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy