Papa Francesco: “promuovere una progettualità che ponga al centro l’amore coniugale”

“I lavori congressuali possano favorire l’adesione al valore primario della vita umana e l’accoglienza di tale incommensurabile dono divino in tutta la sua ricchezza, promuovendo una progettualità che ponga al centro l’amore coniugale”. Lo afferma Papa Francesco in un telegramma a firma del segretario di Stato vaticano, il card. Pietro Parolin, indirizzato al vescovo di Teramo-Atri, mons. Lorenzo Leuzzi, per il convegno “La denatalità fenomeno stabilmente espansivo: prospettive per il futuro”, promosso dalla diocesi, in occasione della 44ª Giornata nazionale per la vita. Il Pontefice esprime anche “apprezzamento per l’attenzione a una tematica quanto mai attuale, che richiede di essere affrontata con coraggio e approccio interdisciplinare”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy