Diocesi: Frosinone, domani mons. Spreafico a Vallecorsa per la festa della Madonna della Sanità e invocare protezione dal Covid

Sarà celebrata domani, domenica 26 luglio, alle 20, in piazza Plebiscito a Vallecorsa (Fr) la messa per la festa della Madonna della Sanità, la cui immagine è venerata nell’omonimo santuario nel piccolo Comune laziale. La celebrazione sarà presieduta dal vescovo di Frosinone-Veroli-Ferentino, mons. Ambrogio Spreafico, e conclude una serie di eventi religiosi che per tutto il mese di luglio si sono succeduti a Vallecorsa e in altre parti d’Italia. Una copia dell’affresco della Vergine è stata infatti portata come pellegrina nei comuni di Orte (Vt), Assisi (Pg) e Vallepietra (Fr), dove è particolarmente sentito il culto alla Madonna della Salute. “Quest’anno, per via della pandemia, non avremo manifestazioni esterne di carattere civile per evitare contagio – spiegano dal santuario Madonna della Sanità e parrocchia di San Martino di Vallecorsa –. Il programma religioso ha previsto perciò momenti più forti e diversificati per vivere in maniera diversa ma altrettanto forte la Festa della Madonna, che con il titolo di Salus infirmorum vogliamo invocare proprio in protezione del nostro paese e del mondo intero contro il virus”. Ogni domenica di luglio, alle 21 è stato recitato il Rosario con la “buonanotte a Maria” e questa settimana si è svolta una novena di preparazione. La comunità di Vallecorsa si prepara inoltre a celebrare nel 2022 il centenario dell’incoronazione della Vergine della Sanità, avvenuta con decreto Vaticano nel 1922.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy