Corpus Domini: Firenze, il card. Betori celebra domani mattina in cattedrale. Al termine benedizione dal sagrato alla città

Domani, domenica 14 giugno, il cardinale arcivescovo di Firenze Giuseppe Betori presiederà alle 10.30 in cattedrale la celebrazione eucaristica nella solennità del Corpus Domini, in cui si ricorda come l’Eucarestia sia fonte e culmine della vita cristiana. Al termine della celebrazione ci sarà un breve momento di adorazione eucaristica e l’arcivescovo impartirà la benedizione solenne con il Santissimo Sacramento dal sagrato della cattedrale, in modo da raggiungere simbolicamente tutta la città e l’arcidiocesi. L’arcidiocesi ricorda che all’interno della cattedrale potranno essere accolte al massimo 200 persone, in ottemperanza alle normative per l’emergenza sanitaria.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy