This content is available in English

Coronavirus Covid-19: da oggi maratona raccolta fondi per “risposta globale” alla pandemia. Primo obiettivo 7,5 miliardi di euro

Photo SIR/European Commission

“Dobbiamo riunire nella lotta contro il coronavirus il mondo intero, i suoi leader, le persone che lo abitano”. Con queste parole Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea (nella foto la sede di Bruxelles), ha lanciato l’iniziativa per una raccolta fondi intitolata “Risposta globale al coronavirus”. L’Organizzazione mondiale della sanità e altre organizzazioni che operano nel campo della salute sul piano mondiale si erano unite giorni fa in un appello alla mobilitazione “per offrire in tempi rapidi un accesso equo a strumenti diagnostici, terapeutici e di vaccinazione di qualità, sicuri, efficaci e a prezzi accessibili contro il coronavirus”. Per sostenere finanziariamente l’iniziativa, l’Unione europea e i suoi partner organizzano da oggi una maratona mondiale di raccolta fondi, “invitando Stati e organizzazioni di tutto il mondo ad impegnare fondi per concorrere a raggiungere il traguardo di 7,5 miliardi di euro di finanziamento iniziale”. “In tutto il mondo ricercatori e innovatori lavorano alacremente per trovare soluzioni che permettano di salvare vite umane e proteggere la salute di tutti – si legge in una nota della Commissione –. A partire dal 4 maggio la Commissione registrerà gli impegni di finanziamento degli Stati e delle fondazioni private. Lo stesso giorno annuncerà le tappe successive di una campagna mondiale intesa ad avviare un processo continuo di ricostituzione delle risorse”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy