Coronavirus Covid-19: truffa buoni spesa della Coop segnalata dalla Polizia postale

Ancora una volta la Polizia postale segnala una nuova truffa, in circolazione su internet in questo periodo di emergenza sanitaria dovuto alla pandemia di coronavirus Covid-19. In questo caso, l’organo della Polizia di Stato fa notare come ci sia una grande distribuzione di falsi messaggi pubblicitari di buoni spesa dei supermercati Coop. Il messaggio è simile al seguente: “Coop sta distribuendo generi alimentari gratuiti del valore di 250 euro per sostenere la nazione durante la pandemia di Corona. Sbrigati! Raccogli il tuo voucher gratuito qui: http://xxxxxxxxxxxxxxx”. Cliccando sul link collegato ed inserendo i dati non viene però assegnato un voucher gratuito ma è solo un modo per carpire dati sensibili dei malcapitati.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy