Coronavirus Covid-19: Protezione civile, “attualmente 94.067 positivi, 604 nuovi deceduti, guarite altre 1.555 persone”. Calano i ricoveri ospedalieri

“Ad oggi sono attualmente positive 94.067 persone in Italia con un incremento di soli 880 pazienti rispetto a ieri, l’incremento più basso registrato dal 10 marzo. Si allenta anche la pressione sugli ospedali: registriamo un decremento di 106 pazienti in terapia intensiva, che porta oggi a un totale di 3.792 pazienti ricoverati in terapia intensiva, e di 258 ricoverati con sintomi, per un totale di 28.718 ricoverati con sintomi. La maggior parte dei pazienti positivi (65%) resta in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi: 61.556. I nuovi deceduti registrati sono 604. Il totale dei pazienti guariti è di 24.392, 1.555 in più rispetto a ieri”. Lo ha detto, stasera, Angelo Borrelli, capo del Dipartimento della Protezione civile, nella conferenza stampa serale, a Roma. Borrelli ha anche aggiornato sulla cifra raggiunta con le donazioni sul conto corrente creato ad hoc dalla Protezione civile: 110.155.000. “Ad oggi abbiamo speso oltre 19 milioni di euro per ventilatori e dispositivi di protezione individuale”, ha precisato. Il capo Dipartimento ha poi ricordato anche che oggi è la Giornata mondiale della salute, rivolgendo un pensiero particolare agli “operatori del Servizio sanitario impegnati ogni giorno nella cura e per fronteggiare il virus. Stanno dando il massimo per tutelarci: medici, infermieri e personale sanitario. Un abbraccio ai familiari a quanto sono deceduti in questo servizio”.
Ad oggi in Italia sono stati 135.586 i casi totali di contagiati, mentre i deceduti sono 17.127.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy