Diocesi: Palermo, morto don Mimmo Arnone. Mons. Lorefice (arcivescovo), “la sua eredità è rimanere bambini”

Morto sabato sera, a causa di un malore, don Domenico Arnone, all’età di 48 anni, parroco della chiesa di San Nicola di Bari in San Nicola l’Arena, frazione di Trabia, in provincia di Palermo. Il sacerdote era nato a Vicari, il 30 gennaio 1972. “Generoso, altruista e dotato di una sottile e piacevole ironia, sapeva raggiungere ogni cuore”, ricorda l’arcidiocesi del capoluogo siciliano.
Don Domenico Arnone era stato ordinato presbitero dal card. Salvatore De Giorgi, il 28 giugno 2005, e successivamente nominato vicario parrocchiale della parrocchia Maria Ss. Assunta della cattedrale di Palermo e, dal 20 ottobre 2009, parroco di San Nicola di Bari. L’arcivescovo, mons. Corrado Lorefice, lo ha ricordato con un messaggio: “La tua eredità per noi, carissimo Mimmo, è rimanere bambini per essere buoni con ciascuno, con tutti, per contemplare anche noi, insieme a te, il Dio tre volte Buono, tre volte Santo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy