Coronavirus: Balzanelli (Sis118), “urgente tavolo con il 118 per risposta istituzionale uniforme ed efficace”

“Chiedo al ministro della Salute Roberto Speranza che venga convocato urgentemente un tavolo presso cui discutere il protocollo di attivazione e gestione dedicata del Sistema 118 in risposta alla infezione da coronavirus Covid-19 (nome coniato ieri dall’Organizzazione mondiale della sanità per l’infezione da coronavirus 2019-nCoV, ndr) al fine di rendere uniforme la risposta istituzionale del Sistema di emergenza territoriale (Set 118) in tutti i territori regionali”. A chiederlo è il presidente nazionale Sis118, Mario Balzanelli, sulla scorta del ruolo svolto dal Set 118 “nella gestione dei casi sospetti o conclamati secondari ad infezione Covid-19”. Nodi cruciali sono, secondo Balzanelli, la disponibilità di ambulanze dedicate per il trasporto dei pazienti in condizioni di alto isolamento; la disponibilità di barelle ad elevato bio-contenimento da rendere di “dotazione assolutamente obbligatoria a livello di tutti i Set 118 del Paese”; la definizione delle caratteristiche dei dispositivi di protezione individuale (Dpi) da utilizzare da parte del personale impegnato nella gestione dei casi sospetti o conclamati secondari ad infezione Covid-19; le procedure da osservare al momento della presa in carico del paziente, durante il trasporto ed alla fine dello stesso, compresi i criteri e le procedure di sanificazione dei mezzi di soccorso intervenuti e dei Dpi. Tutto questo richiede, ad avviso di Balzanelli, “un documento dedicato del ministero della Salute”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy