Coronavirus Covid-19: diocesi Bolzano, il 3 dicembre a Merano l’addio a don Gianni Cosciotti

Si svolgeranno giovedì 3 dicembre, alle 14, a Merano i funerali di don Giovanni Cosciotti, che all’età di 79 anni si è spento, ieri, a Bressanone in seguito a complicazioni legate al Covid-19. Don Gianni, così era chiamato, è stato a lungo sacerdote a Lana e poi parroco a Merano.
Il sacerdote era nato il 24 giugno 1941, a Roma. Ordinato sacerdote il 18 marzo 1967 nella capitale, ha svolto i primi incarichi presso gli Oblati di San Giuseppe. Dal 1998 al 2006 è stato l’incaricato per la pastorale in lingua italiana a Lana. Nel 2006 don Cosciotti è stato nominato parroco a Santo Spirito a Merano, dall’ottobre 2010 in aggiunta assistente ecclesiastico dell’Agesci (Associazione guide e scout cattolici italiani) a Merano. Nel 2014 don Gianni Cosciotti è stato esonerato dall’incarico di parroco, continuando tuttavia a svolgere il compito di collaboratore pastorale nel Decanato di Merano. Le esequie saranno celebrate nella parrocchia Santo Spirito.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy