Terra Santa: Custodia, pubblicato il Calendario liturgico “per coloro che vogliono pregare insieme ai francescani”

Pubblicato anche quest’anno il Calendario liturgico ‘proprio’ della Custodia di Terra Santa a servizio delle fraternità francescane, ma anche di tutti coloro che vogliono partecipare alle celebrazioni proprie dei frati e della Terra Santa. È un modo, riferisce la Custodia di Terra Santa, “per seguire la vita liturgica della Custodia per tutti coloro che la amano e vogliono pregare insieme ai francescani, seguendo anche le pellegrinazioni che durante l’anno segnano il ricordo e la devozione sui luoghi che ha toccato la vita terrena di Nostro Signore Gesù Cristo. In passato la partecipazione alle pellegrinazioni dei fedeli e pellegrini era sempre numerosa, nella situazione attuale di restrizioni sugli assembramenti, i francescani della Custodia continuano questa antica memoria nella speranza che presto si potrà tornare ad una ampia partecipazione”. Il calendario segue l’anno liturgico ed inizia con la prima domenica di Avvento che quest’anno cade il 29 novembre con l’entrata ‘solenne’ del Custode di Terra Santa a Betlemme. Il Calendario liturgico è pubblicato sul sito della Custodia in latino con un allegato sulle Pellegrinazioni liturgiche in italiano, inglese e spagnolo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy