Parlamento Ue: estate a Bruxelles e Strasburgo, visite a emicicli, Parlamentarium e Casa della storia europea

(foto SIR/Marco Calvarese)

Anche il Parlamento europeo può essere meta di visite nel periodo estivo, e nel corso dell’anno, nelle sue sedi di Bruxelles e Strasburgo. Ad esempio è possibile visitare il Parlamentarium di Bruxelles, il più grande centro visitatori parlamentare d’Europa. “Ospita un cinema dove si può avere una visione a 360° dell’Europa e del Parlamento europeo”, spiega il sito dell’Assemblea Ue. “Scopri come funziona il Parlamento, come vengono fatte le leggi e perché la politica europea è importante”. Una mappa interattiva porta i visitatori in un tour virtuale in tutta l’Ue, con più di 100 storie che mettono in evidenza la diversità del continente”. Il Parlamentarium è aperto sette giorni su sette e l’ingresso è gratuito. È completamente accessibile ai visitatori con disabilità. Prenota qui una visita al Parlamentarium.
Sempre a Bruxelles è possibile visitare la Casa della storia europea. “Qui una mostra permanente guida i visitatori attraverso la storia europea, dalle origini e dall’evoluzione dell’Europa, alle guerre per poi passare alla ricerca della pace e di una vita migliore. I laboratori e le risorse di apprendimento consentono agli studenti di interagire con la storia europea e le attività pratiche consentono alle famiglie di esplorare insieme la storia europea”. Qui è possibile prenotare una visita.
Inoltre è possibile conoscere di persona l’aula delle sessioni plenarie di Bruxelles e Strasburgo. Le visite sono gratuite e in 24 lingue.
Non da ultimo, il Parlamento organizza visite guidate al “quartiere europeo” di Bruxelles, dove hanno sede anche la Commissione, il Consiglio e le altre istituzioni comunitarie. “Con l’aiuto di una guida turistica esperta, i visitatori possono scoprire alcuni dei segreti meglio custoditi di Bruxelles e ottenere risposte a tutte le loro domande”. Le visite guidate della durata di 90 minuti si svolgono ogni fine settimana durante la primavera e l’estate. I tour sono disponibili in inglese, francese, olandese e tedesco. Prenota qui un tour a piedi del quartiere europeo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy