Comitato economico e sociale Ue: in agenda Conferenza sul futuro dell’Europa, criptovalute e finanza digitale

La Conferenza sul futuro dell’Europa sarà il tema da cui cominciano i lavori dell’assemblea plenaria del comitato economico e sociale (Cese) oggi a Bruxelles (in parte in presenza e a distanza): la vice-presidente della Commissione Dubravka Šuica esporrà lo stato delle cose in merito a questo processo mentre il dibattito con i membri Cese verterà sul ruolo che la società civile potrà avere nel corso della Conferenza sul futuro dell’Europa. Invece con il commissario per il bilancio Johannes Hahn, domani 25 febbraio si discuterà di “coinvolgimento della società civile organizzata nei piani nazionali di rilancio e resilienza”, alla luce di uno studio promosso dal Cese per comprendere “che cosa funziona e che cosa no”. Un momento dei lavori di domani sarà dedicato anche a fare il punto sul “ruolo e lavoro svolto dal Cese durante la pandemia” e per “celebrare la impressionante solidarietà dimostrata dalla società civile in diverse forme”, con la premiazione delle 23 iniziative vincitrici del “premio Cese per la solidarietà civile”. Tra i dossier tematici che verranno esaminati e votati in assemblea, un pacchetto di pareri dedicato ai temi economici e in particolare quello dedicato a criptovalute e sistemi di finanza digitale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy