Diocesi: Caritas Cagliari, al via il 27 luglio l’iniziativa “D’istanti solidali” per una “esperienza estiva di volontariato”

Al via il prossimo 27 luglio l’iniziativa “D’istanti solidali” organizzata dalla Caritas di Cagliari, attraverso l’area giovani e il Gruppo diocesano di educazione alla mondialità, in collaborazione con la Pastorale giovanile diocesana. Il progetto – si legge in un comunicato – propone un’esperienza di volontariato nella Caritas diocesana aperta a tutti i giovani dai 16 ai 30 anni, replicabile in due distinti moduli (il primo, dal 27 al 30 luglio; il secondo dal 3 al 6 agosto) destinati a due gruppi ridotti (massimo 25-30 iscritti per ognuno dei due moduli), in rispetto alle prescrizioni sanitarie correlate con la fase 2 dell’emergenza Covid-19. “L’iniziativa – spiega la Caritas diocesana – rispecchia l’attenzione pedagogica verso i giovani da parte della Caritas diocesana, dando continuità ai percorsi attivati durante l’anno: si tratta di un’opportunità per scoprire le opere-segno della Caritas, condividere un’esperienza concreta di servizio accanto alle persone più fragili, prossimità, spiritualità e preghiera”. La mattina i ragazzi svolgeranno volontariato presso i servizi della Caritas diocesana, tra cui mensa, cucina, Centro diocesano di assistenza, accoglienze a bassa soglia per senza dimora e animazione presso l’Oratorio di Sant’Eulalia; i pomeriggi, ci saranno momenti di animazione e formazione sui temi della promozione umana, giustizia, carità, mondialità e sviluppo sociale. Tutto il materiale informativo e la scheda di iscrizione sono disponibili nella sezione area giovani del sito.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy