Diocesi: Bologna, lunedì il card. Zuppi celebra la messa in memoria di santa Clelia Barbieri

Lunedì sera il cardinale arcivescovo di Bologna Matteo Zuppi presiederà la messa nella memoria liturgica di santa Clelia Barbieri, alle 20.30 a Le Budrie di San Giovanni in Persiceto. La celebrazione, che avverrà nel rispetto delle norme di sicurezza e del distanziamento sociale, si svolgerà all’aperto nel parco della chiesa di Santa Maria Annunziata. Al termine non avrà luogo la tradizionale processione dell’urna della Santa.
Domani 12 luglio, alle 15.30, padre Ermes Ronchi, dell’Ordine dei Servi di Maria, svolgerà una riflessione su Santa Clelia e, alle 20.30, il vescovo ausiliare emerito Ernesto Vecchi presiederà la messa nello stesso parco. Lunedì 13 luglio alle 7.30 recita delle Lodi seguita, alle 8, dalla messa celebrata da don Simone Nannetti, vicario pastorale di Persiceto-Castelfranco, e, alle 10, da quella celebrata da padre Ronchi. Alle 18 il parroco de Le Budrie, mons. Gabriele Cavina, guiderà la recita dei Vespri.
“Anche quest’anno – affermano le suore minime dell’Addolorata, fondate da santa Clelia – pur nel contesto pandemico e nella ristrettezza, santa Clelia vuole far sentire la sua presenza e la sua vicinanza”, lei che “pure ha vissuto l’esperienza del tempo di epidemia da colera nel 1855” e testimonia che “Dio sta condividendo la nostra vita”.
La messa sarà trasmessa in streaming sui canali YouTube e Facebook di “12Porte” e sul sito www.chiesadibologna.it.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy