Estate 2020: Save the Children e Fondazione Agnelli, presentato oggi a Torino “Arcipelago educativo” per ragazzi vulnerabili

È stato presentato, oggi, a Torino, presso l’Istituto comprensivo Corso Vercelli, il progetto pilota innovativo
Arcipelago educativo“, voluto e coprogettato da Save the Children e Fondazione Agnelli, per offrire in estate a bambine e bambini, ragazze e ragazzi in situazione di vulnerabilità occasioni per imparare insieme anche attraverso il gioco, in piena sicurezza, lavorando per contrastare la perdita di apprendimento e di motivazione allo studio causate dalla prolungata chiusura delle scuole e intervenendo contro i rischi di un ulteriore aumento della povertà educativa e della dispersione scolastica in Italia.
Obiettivo del progetto è favorire il benessere psicofisico di bambini e ragazzi, il consolidamento e il recupero di competenze di base e trasversali, la relazionalità tra pari e un più adeguato clima educativo in famiglia.
Arcipelago educativo nasce per dare risposte concrete a bisogni urgenti in questa estate segnata ancora dall’emergenza Covid-19, con l’ambizione di definire una proposta formativa, soluzioni organizzative, buone pratiche e un modello di respiro nazionale che potranno conservare utilità e capacità di ispirazione anche quando l’emergenza sarà alle nostre spalle, dando indicazioni preziose a istituzioni e reti educative.
Arcipelago educativo valorizzerà esperienze e partnership già avviate e sarà attivo il primo anno in 6 città (Torino, Milano, Venezia Marghera, Aprilia, Napoli e Bari), nell’ambito di 8 centri educativi Fuoriclasse e Punti Luce promossi da Save the Children in quartieri ad alto tasso di povertà educativa, con 16 Spazi Futuro dove sperimentare ogni giorno nuovi modi di apprendere divertendosi (per i dettagli sulla realizzazione del progetto nella città di Torino vedi scheda in calce). In questa prima edizione saranno coinvolti oltre 500 bambini di scuola primaria e ragazzi di scuola secondaria di I grado provenienti da 13 diversi istituti comprensivi, per un totale di 35 plessi. Un pilastro del progetto è la collaborazione con le scuole.
Per Save the Children, “Arcipelago educativo” fa parte della più ampia campagna “Riscriviamo il Futuro” che mira a garantire opportunità educative a 100.000 bambini in tutta Italia, contrastando la povertà educativa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy