Coronavirus Covid-19: vescovi e Caritas Brasile, oggi sarà celebrata una messa ai piedi della statua di Cristo Redentore a Rio de Janeiro

Oggi, mercoledì 1° luglio, alle 19 (ora locale) una messa in omaggio alle vittime del Covid-19 in Brasile si terrà a Rio de Janeiro, sotto l’enorme e famosissima statua del Cristo Redentore, simbolo della metropoli carioca. La celebrazione, il cui tema è “Per ogni vita”, sarà trasmessa in tutto il Brasile e porterà un messaggio di solidarietà alle famiglie fortemente colpite dalla perdita dei propri cari durante questa pandemia, ma anche di gratitudine per i lavoratori, i volontari anonimi e gli operatori sanitari, come pure di speranza per tutti i brasiliani. La celebrazione si svolgerà ai piedi di una delle sette meraviglie del mondo, considerata patrimonio dell’umanità dall’Unesco e sarà trasmessa in diretta sui canali Facebook e YouTube della Conferenza nazionale dei vescovi del Brasile (Cnbb). L’evento è promosso dalla Cnbb e dalla Caritas del Brasile.
È atteso un messaggio di solidarietà, con una speciale benedizione, da parte di Papa Francesco, e un messaggio sarà inviato anche da dom Walmor Oliveira de Azevedo, presidente della Cnbb. La cerimonia religiosa sarà presieduta dal card. Orani João Tempesta, arcivescovo di Rio de Janeiro. “La nostra arcidiocesi è stata scelta per essere il luogo in cui esprimere la nostra solidarietà e preghiera per coloro che sono morti a causa di questa pandemia. Proprio su quell’altare, che è Cristo Redentore, vogliamo collocare tutte le persone di tutto il mondo che se ne sono andate, in modo che possano essere accolte nella casa del Padre”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy