Terremoto: Reggio Emilia, il 25 ottobre la parrocchia di Reggiolo riaprirà dopo otto anni

Riaprirà al culto, domenica 25 ottobre, alle 17, con la Messa presieduta dal vescovo di Reggio Emilia, mons. Massimo Camisasca, la chiesa parrocchiale Santa Maria Assunta di Reggiolo. Una riapertura che avverrà dopo otto anni. Tempo durante il quale si è lavorato al restauro, dopo il sisma del 2012. La partecipazione in presenza alla celebrazione avverrà in base alle norme anticontagio del Covid-19. “Per me, questo è un momento di gioia grande – scrive il parroco, don Francesco Avanzi, sul settimanale diocesano La Libertà -. La struttura prefabbricata usata in questi anni ha svolto dignitosamente il suo compito: piccola e raccolta creava senso di appartenenza e calore. Ma ora la nostra comunità ha proprio bisogno di un vero luogo di preghiera, spazioso, dove la bellezza ci aiuti a dialogare con Dio e i riti siano curati. Insieme alla canonica, presto agibile, e al nuovo oratorio. Qui invece ci vorrà molto più tempo, saranno i più bei doni che consegneremo alle nuove generazioni”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy