Dialogo interreligioso: Tarquinia, nel pomeriggio alla Cittadella di Semi di pace incontro con ebrei e cattolici

Si svolge oggi, 16 gennaio, dalle 16.30, nella Cittadella della onlus Semi di pace International di Tarquinia (Vt) un pomeriggio di incontro pubblico in occasione della 31ª Giornata del dialogo tra cattolici ed ebrei. Il filosofo ebreo Marco Cassuto Morselli e il vicario episcopale della diocesi di Civitavecchia-Tarquinia, mons. Rinaldo Copponi, proporranno una riflessione sul Cantico dei Cantici, proposto quest’anno dall’Ufficio Cei per il dialogo ecumenico e interreligioso per la giornata del 16 gennaio. Verrà poi presentata la “Bibbia dell’amicizia”, che contiene brani della Torah/Pentateuco, commentati insieme da cristiani ed ebrei con la presentazione del papa, pubblicata nel 2019 dalla San Paolo e curata da Cassuto Morselli. “Il nostro auspicio è che tutta la cittadinanza e le varie comunità del territorio possano cogliere questa opportunità di far crescere il nostro rapporto reciproco – affermano gli organizzatori dell’iniziativa – e sviluppare sensibilità e affinità con il popolo dell’alleanza e si spengano i rigurgiti di antisemitismo che sempre più spesso si riaccendono in varie parti del mondo”. Durante l’incontro, sarà presentata la testimonianza dell’associazione “Ricordiamo insieme”, di cui fanno parte discendenti di tedeschi ed ebrei che vogliono tenere viva la memoria dell’Olocausto. Al termine dell’evento, sarà possibile infine visitare il Memoriale della Shoah presente all’interno della Cittadella e che comprende una mostra su “La Shoah in Italia. Persecuzione e deportazioni (1938-1945)”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy