Zuppi a Mosca: mons. Baturi, “questa nuova iniziativa possa contribuire al raggiungimento di una giusta pace”

foto SIR/Marco Calvarese

“Rinnoviamo l’invito alle comunità ecclesiali e, in particolare, ai monasteri presenti sul territorio nazionale ad accompagnare con la preghiera la visita a Mosca che il cardinale Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna e presidente della Cei, compirà quale Inviato di Papa Francesco nei giorni 28 e 29 giugno”. Lo dichiara mons. Giuseppe Baturi, arcivescovo di Cagliari e segretario generale della Cei, sulla notizia diffusa dalla Sala Stampa della Santa Sede: “Auspichiamo che questa nuova iniziativa possa contribuire al raggiungimento di una giusta pace”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa