Guerra in Ucraina: card. Zuppi, domani e dopodomani a Mosca per “trovare vie per raggiungere una giusta pace”

foto SIR/Marco Calvarese

Domani e dopodomani, 28 e 29 giugno, il card. Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna e presidente della Conferenza episcopale italiana, accompagnato da un Officiale della Segreteria di Stato, compirà una visita a Mosca, quale inviato di Papa Francesco. Lo si legge in un comunicato della Santa Sede, precisando che “scopo principale dell’iniziativa è incoraggiare gesti di umanità, che possano contribuire a favorire una soluzione alla tragica situazione attuale e trovare vie per raggiungere una giusta pace”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa