Ucraina: Caritas Loreto, “accompagnare il popolo ucraino sotto le bombe con la preghiera e con la solidarietà”

“Accompagnare il popolo ucraino sotto le bombe con la preghiera e con la nostra solidarietà”: è l’appello che lancia oggi la Caritas Loreto invitando i fedeli “in questo tempo di quaresima” ad approfondire “il nostro dialogo con Dio” e trasformare “in supplica per la pace in Ucraina e nel mondo intero la nostra sobrietà di vita, ricordando che la pace inizia sempre con la nostra conversione personale alla sequela di Cristo”. Da qui l’invito ad accompagnare il popolo ucraino “che soffre sotto  le bombe con la preghiera e con la nostra solidarietà” aderendo a una raccolta diocesana di fondi promossa dalla Caritas Italiana che opera insieme alla Caritas Ucraina e dei Paesi limitrofi. Caritas Italiana ha già messo a disposizione un primo contributo di euro 100.000.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy