Papa Francesco: presiede un momento di preghiera, in privato, nel Campo Santo Teutonico

(Foto Vatican Media/SIR)

Dopo la Messa presieduta nella basilica di San Pietro, in suffragio dei cardinali e vescovi defunti nel corso dell’anno, il Papa – in forma strettamente privata – ha presieduto un momento di preghiera nel Capo Santo Teutonico, che si trova all’interno della Città del Vaticano, tra la basilica e l’Aula Paolo VI. Ad attendere il Papa all’ingresso del Campo Santo Teutonico – informa la Sala Stampa della Santa Sede – c’erano le Suore Ancelle di Cristo Sacerdote, che si occupano della cura del Cimitero, con la superiora, il rettore del Pontificio Collegio Teutonico di Santa Maria in Camposanto, e il vice rettore. Il Papa si è fermato in preghiera silenziosa, dopo aver benedetto con l’aspersorio le tombe lì custodite. Subito dopo ha fatto rientro presso Casa Santa Marta. Domani la partenza per il Bahrein, meta del suo 39° viaggio apostolico internazionale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy