Incendi: Mattarella, “chi se ne è reso colpevole ha sulla coscienza una gravissima responsabilità”

(Foto: Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

“Vedere direttamente la devastazione provocata dagli incendi fa comprendere l’immensa portata dei danni provocati alla vita dei comuni colpiti e al loro territorio e del pregiudizio arrecato al futuro dei giovani. Chi se ne è reso colpevole ha sulla coscienza una gravissima responsabilità”. Lo ha affermato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che, dopo aver visitato la base dell’Aeronautica militare di Alghero, a bordo di un elicottero, ha sorvolato le zone dell’Oristanese colpite dai gravissimi incendi di fine luglio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy