Diocesi: Foggia, celebrazioni per la solennità dell’Assunzione della B. V. Maria e la memoria del ritrovamento del Sacro Tavolo dell’Iconavetere

Anche quest’anno la tradizionale “Grande processione” del sacro Tavolo dell’Iconavetere, che solitamente si svolge a Foggia nelle ore serali del 14 agosto, non avrà luogo viste le disposizioni della Conferenza episcopale pugliese del 30 luglio scorso secondo le quali “si rimane ancora nella linea di non effettuare processioni in tutte le diocesi”. Ne ha dato notizia l’arcidiocesi di Foggia-Bovino, spiegando che “tale decisione è stata presa in accordo tra tutti gli arcivescovi e vescovi di Puglia dopo aver sentito anche il parere dei prefetti delle province pugliesi ‘che hanno manifestato le loro perplessità nel concedere i dovuti permessi’”.
Pertanto, secondo quanto disposto dall’Ufficio liturgico della Curia metropolitana di Foggia-Bovino, nella serata di sabato 14 agosto è prevista la celebrazione eucaristica pontificale che sarà ospitata in piazza XX Settembre. Alle 19.30 l’arcivescovo Vincenzo Pelvi presiederà la celebrazione alla quale parteciperanno le autorità civili e militari; al termine, mons. Pelvi impartirà la benedizione papale con annessa l’indulgenza plenaria.
La celebrazione eucaristica verrà trasmessa in diretta su Tele Padre Pio (canale 71 del digitale terrestre) e sulla pagina Facebook e YouTube Arcidiocesi di Foggia-Bovino.
Prosegue intanto nelle parrocchie la novena in preparazione alla solennità dell’Assunzione e alla memoria del ritrovamento del Sacro Tavolo dell’Iconavetere. In cattedrale, sono diversi i momenti di preghiera previsti durante le giornate: in particolare alle 9.30 e alle 18.45 viene celebrata la messa e recitata la coroncina in onore della B. V. Maria Iconavetere.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy