Gino Strada: Rocca (Cri), “la sua scomparsa una grave perdita per tutto il mondo umanitario”

“La scomparsa di Gino Strada è una grave perdita per tutto il mondo umanitario”. Così il presidente della Croce rossa italiana, Francesco Rocca, commenta su Facebook la morte di Strada. “Il fondatore di Emergency, che iniziò il suo percorso proprio con il Comitato internazionale di Croce Rossa e dal quale assorbì principi e valori, ha lottato per oltre 30 anni per rendere più giusta la nostra società. A nome della Croce rossa italiana mi stringo ai familiari, agli amici e ai collaboratori”, conclude Rocca.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy