Poliziotto ucciso a Napoli: 1 anno fa la tragica scomparsa di Pasquale Apicella. Lamorgese, “non dimentichiamo chi ha perso la vita per tutelare sicurezza e legalità”

“È passato un anno dalla tragica scomparsa dell’assistente della Polizia di Stato, Pasquale Apicella, deceduto a Napoli mentre era alla guida di una volante travolta dall’auto di alcuni malviventi in fuga. Non dobbiamo mai dimenticare il sacrificio di chi ha perso la propria vita per tutelare la sicurezza e la legalità in un territorio difficile”. Lo ha dichiarato il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. “Rinnovo il mio sentimento di solidarietà alla famiglia di questo servitore dello Stato e la mia vicinanza alla moglie, che, di recente, è entrata nella grande comunità della Polizia della quale il marito ha fatto parte con coraggio e con orgoglio”, conclude la titolare del Viminale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy