This content is available in English

Norvegia: diocesi di Trondheim, a ottobre ordinazione episcopale di Erik Varden nella chiesa dove è sepolto sant’Olav

Erik Varden, il norvegese che il 1° ottobre scorso Papa Francesco aveva nominato a guidare la prelatura della Norvegia centrale, sarà ordinato il 3 ottobre 2020 nella chiesa dove è sepolto sant’Olav, a Trondheim. L’ordinazione, in un primo tempo fissata per il 4 gennaio, era stata rimandata a data da definirsi per “problemi di salute” di Varden e gli era stato concesso un tempo “sabbatico per trovare nuove forze”, spiega un comunicato sul sito della diocesi di Oslo. Il 46enne norvegese, entrato nella Chiesa cattolica nel 1992, dal 2002 fa parte dell’ordine cistercense; ha compiuto la professione solenne nel 2007, è stato ordinato sacerdote nel 2011 e dal 2015 ha ricoperto l’incarico di abate presso l’abazia di Mount Saint Bernhard nel Leicestershire (Inghilterra). Ora un comunicato del vescovo di Oslo Berndt Eisvig rende nota la nuova data della ordinazione che porterà così, dopo 11 anni di sede vacante, amministrata dallo stesso mons. Eisvig, un nuovo vescovo a Trondheim, dove vivono circa 15mila cattolici. Sarà la prima ordinazione episcopale cattolica sulla tomba di sant’Olav dai tempi della Riforma.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy