Coronavirus Covid-19: America Latina e Caraibi, oltre due milioni e 700mila casi e 120mila morti. In Brasile quasi 50mila positivi in un giorno

(Foto ANSA/SIR)

Continua a dilagare il contagio di Covid-19 in Brasile, dove anche ieri si sono sfiorati i 50mila nuovi casi ed è stato superato, secondo i dati di alcune organizzazioni indipendenti che fanno testo a livello internazionale e si discostano leggermente da quelli ufficiali, il milione e mezzo di contagi accertati, con oltre 60.mila morti. Un trend, quello del Brasile, che trascina quello dell’intera area dell’America Latina e dei Caraibi, dove è stata superata quota due milioni e 700mila contagi, con oltre 120mila morti accertati. Continuano a essere migliaia i contagi quotidiani in Messico, Perù, Cile e Colombia. Crescono contagi e vittime anche in Centroamerica con oltre 20mila persone positive accertate, in un contesto di disinformazione e precarietà dei servizi sanitari, in Honduras e Guatemala.
Questo il dato complessivo per l’intera area, secondo una rilevazione del Sir: 2.744.897 contagiati accertati e 121.845 morti. E questi i dati relativi ai singoli Paesi: Brasile 1.501.353 e 61.990, Perù 292.004 e 10.045, Cile 284.541 e 5.920, Messico 238.511 e 29.189, Colombia 106.110 e 3.641, Argentina 69.941 e 1.385, Ecuador 59.468 e 4.639, Bolivia 35.528 e 1.271, Panama 35.237 e 667, Repubblica Dominicana 24.197 e 765.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy