Coronavirus Covid-19: sanificatori d’aria donati all’Ospedale militare Celio di Roma. Tofalo e Calvisi (Difesa), “Italia fa sistema per ripartire”

(foto Ministero della Difesa)

I sottosegretari di Stato al ministero della Difesa, Angelo Tofalo e Giulio Calvisi, si sono recati questa mattina al Covid-hospital del Policlinico militare Celio di Roma per presiedere la consegna dei sanificatori d’aria donati dall’azienda italiana Biosalus Italia, specializzata nella produzione di dispositivi per la depurazione. “Un momento di grave emergenza che vede l’Italia intera fare sistema per ripartire”, le parole di Tofalo, riportate sul sito del ministero della Difesa, che ha espresso riconoscenza per il gesto. Parole condivise anche da Calvisi che, ringraziando anche il direttore dell’Ospedale militare del Celio, il maggior generale Giacomo Mammana, e tutti i medici e gli infermieri militari impegnati durante l’emergenza sanitaria causata dalla pandemia di coronavirus Covid-19, ha sottolineato la professionalità degli stessi, “ha riscosso il plauso delle istituzioni e dei cittadini”.

(foto Ministero della Difesa)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy