Coronavirus Covid-19: Azione Cattolica Rossano-Cariati, attivato un servizio di ascolto telefonico

Un punto di ascolto telefonico, per il periodo di emergenza legata al coronavirus, dove ognuno potrà chiedere aiuto, sostegno e ascolto attivo, grazie a figure competenti che accompagneranno chiunque si rivolga loro. L’iniziativa è dell’Azione Cattolica della diocesi di Rossano-Cariati, che rende disponibile questa opportunità, tutti i giorni, dalle 10 alle 12. “In questo periodo di emergenza di coronavirus, caratterizzato da quarantena da isolamento, siamo stati chiamati a un cambiamento radicale della nostra quotidianità – si legge in una nota dell’Azione Cattolica –. Una inversione di marcia che se da un lato, venendo il nostro tempo dilatato ha permesso di ‘ripensarci’, guardandoci dentro, dall’altro ha fatto emergere le nostre fragilità, le nostre paure, soprattutto del domani, perché tutto è crollato”. Una situazione che “genera malessere, malinconia ed è normale sentirsi stressati, confusi, spaventati, arrabbiati”. “Si potrebbe correre il rischio di generare meccanismi mentali che bloccano le nostre azioni, paralizzandoci”. Di qui l’iniziativa di supporto organizzata dall’Azione Cattolica diocesana, che si propone di aiutare le persone a combattere “situazioni di forte disagio”, “anche attraverso colloqui con persone di cui ci si possa fidare, per ritrovare la speranza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy