Settimana Laudato si’: diocesi di Rossano-Cariati lancia contest fotografico per i giovani

Per coinvolgere i giovani nella “Settimana della Laudato si'” che inizia oggi la diocesi di Rossano-Cariati ha lanciato un contest fotografico rivolto a chi ha tra i 16 e i 30 anni. Viene chiesto di scattare una foto che richiami il tema: “La cura della casa comune” e di postarla, entro il 15 giugno 2020, su Instagram con il tag “@incamminoconigiovani” e l’hashtag #laudatoSi5. La foto che riceverà più like verrà selezionata come immagine rappresentativa per la giornata della Custodia del creato. Tutte le iniziative si potranno seguire attraverso le pagine social dell’Arcidiocesi di Rossano Cariati. La “Settimana della Laudato Sì” è stata indetta da Papa Francesco nel 5° anniversario della pubblicazione dell’omonima enciclica sulla cura della Casa comune. Organizzata dal Dicastero per il Servizio dello sviluppo umano Integrale, l’iniziativa raccoglie anche il sostegno di un gruppo di partner, tra i quali il Movimento cattolico mondiale per il clima. Il tema scelto è: “Tutto è connesso”. I cattolici sono invitati a prendere parte a seminari formativi online, interattivi e collaborativi, mentre il 24 maggio si vivrà una Giornata mondiale di preghiera. L’arcidiocesi di Rossano-Cariati aderisce all’iniziativa lanciata dal Pontefice, rispondendo al tema proposto con lo slogan: “Siate all’origine di connessioni possibili”. L’Ufficio diocesano per la pastorale sociale e del lavoro propone, in collaborazione con altri uffici diocesani e associazioni, un’azione informativa con condivisione del video messaggio del Papa e dei post della campagna mondiale sui social media.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy