“A Sua Immagine”: 16 e 17 maggio. Speciale Giovanni Paolo II, storie di speranza al tempo del Covid e il Vangelo con suor Alessandra Smerilli

Come sempre, due puntate da non perdere di “A Sua Immagine” su Rai Uno. Sabato 16 e domenica 17 maggio si racconta la figura di Papa Giovanni Paolo II a cento anni dalla nascita (18 maggio 1920); prosegue inoltre il racconto di storie di speranza al tempo del Covid-19, questa settimana una famiglia di infermieri di Napoli; e infine il Vangelo della domenica spiegato da suor Alessandra Smerilli. “A Sua Immagine” è un programma Rai realizzato con la Conferenza episcopale italiana, firmato da Laura Misiti e Gianni Epifani, con la conduzione di Lorena Bianchetti. Nel dettaglio. “I fantastici 4” è il titolo della puntata di sabato 16 maggio di “A Sua Immagine”, alle ore 15.55 su Rai Uno. Lorena Bianchetti racconta la storia di quattro fratelli infermieri di Napoli – Stefania, Raffaele, Valerio e Maria –, che oggi lavorano su quattro fronti diversi: Napoli, Como e Lugano. Tutti in prima linea contro l’emergenza Coronavirus. Racconti di sofferenza ma anche di resilienza e speranza. Alle 16.15 lo spazio “Le ragioni della speranza” dedicato al commento del Vangelo della domenica: suor Alessandra Smerilli questa settimana ci accompagna alla scoperta del Vangelo insieme ad alcuni imprenditori e datori di lavoro, che lottano per preservare posti di lavoro in un tempo di crisi.

“100 anni con Giovanni Paolo II” è il titolo della puntata talk di “A Sua Immagine”, in onda domenica 17 maggio alle ore 10.30 su Rai Uno. Il 18 maggio ricorre il centenario dalla nascita di Karol Wojtyla, eletto al soglio di Pietro il 16 ottobre 1978 come Giovanni Paolo II. Un pontificato lungo 27 anni, il primo pontefice non italiano dopo diversi secoli. Giovanni Paolo II è stato canonizzato il 27 aprile 2014 insieme a papa Giovanni XXIII. A raccontare la sua figura e il suo pontificato, in studio con Lorena Bianchetti, intervengono padre Federico Lombardi, già direttore della Sala stampa Vaticana e del Centro televisivo Vaticano, e Valentina Alazraki, decana dei vaticanisti.
Alle 10.55, dopo il notiziario di “A Sua Immagine” con Paolo Balduzzi, linea alla Santa Messa sempre in diretta su Rai Uno: la celebrazione eucaristica questa settimana viene trasmessa dalla chiesa Santa Maria dei Miracoli di Roma, per la regia Tv di Simone Chiappetta e il commento di Simona De Santis. Chiude infine l’appuntamento domenicale con “A Sua Immagine” l’ascolto e il commento del Regina Caeli di papa Francesco, alle ore 12.00, recitato eccezionalmente dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico in Vaticano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy