Economia: Istat, nel quarto trimestre 2019 in calo dello 0,2% il fatturato dei servizi rispetto al trimestre precedente

“Nel quarto trimestre 2019 si stima che il fatturato dei servizi diminuisca dello 0,2% in termini congiunturali ed aumenti dello 0,3% nel confronto con lo stesso trimestre dell’anno precedente”. Lo segnala oggi l’Istat diffondendo i dati relativi al “Fatturato dei servizi” per il quarto trimestre 2019. Nello stesso periodo si registrano variazioni congiunturali positive nei settori del trasporto e magazzinaggio (+0,6%) e delle attività dei servizi di alloggio e ristorazione (+0,2%). In tutti gli altri settori, variazioni negative, in particolare: nei settori delle agenzie di viaggio e i servizi di supporto alle imprese (-0,8%), delle attività professionali, scientifiche e tecniche (-0,6%), dei servizi di informazione e comunicazione (-0,5%) e del commercio all’ingrosso, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli (-0,3%). In termini tendenziali risultano in crescita i settori del trasporto e magazzinaggio (+2,1%), delle attività dei servizi di alloggio e ristorazione (+1,9%), dei servizi di informazione e comunicazione (+0,5%) e del commercio all’ingrosso, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli (+0,3%). Flessioni, invece, nei settori delle attività professionali, scientifiche e tecniche (-2,3%) e delle agenzie di viaggio e i servizi di supporto alle imprese (-1,2%) “Nel 2019 prosegue la fase di moderata espansione del fatturato nei servizi iniziata nel 2015, seppure in forte rallentamento rispetto agli anni precedenti – spiega l’Istat -. Peraltro, dinamiche piuttosto differenziate caratterizzano l’evoluzione dei diversi settori e l’ultimo trimestre dell’anno evidenzia una flessione congiunturale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy